Comune di Roccaraso

Home » Posts tagged 'coronavirus'

Tag Archives: coronavirus

Ordinanza n. 17/2021 – Ordinanza di chiusura a scopo precauzionale e conseguente sospensione delle attività didattiche in presenza della Scuola Primaria dell’Omnicomprensivo “Di Panfilis – Di Rocco”, nonché dei servizi del relativo personale docente ed ATA preposto, con decorrenza immediata e fino a sabato 20 marzo 2021 compreso

 

COMUNE DI ROCCARASO
(Provincia di L’AQUILA)

Ordinanza n. 17 Reg. Ord.
Pubblicazione in Albo Pretorio n. 202/2021

Roccaraso, lì 13/03/2021

ORDINANZA DI CHIUSURA A SCOPO PRECAUZIONALE E CONSEGUENTE SOSPENSIONE DELLE ATTIVITÀ DIDATTICHE IN PRESENZA DELLA SCUOLA PRIMARIA DELL’OMNICOMPRENSIVO “DE PANFILIS – DI ROCCO”, NONCHÉ DEI SERVIZI DEL RELATIVO PERSONALE DOCENTE ED ATA PREPOSTO, CON DECORRENZA IMMEDIATA E FINO A SABATO 20 MARZO 2021 COMPRESO

IL SINDACO

VISTI:

  • il Decreto-Legge 14 gennaio 2021, n. 2, recante “Ulteriori disposizioni urgenti in materia di contenimento e prevenzione dell’emergenza epidemiologica da COVID-19 e di svolgimento delle elezioni per l’anno 2021”, con il quale è stato prorogato fino al 30 aprile 2021 lo stato di emergenza sanitaria, nonché adottate tutte le ulteriori disposizioni urgenti per il contenimento della diffusione del COVID-19;
  • il D.P.C.M. 14 gennaio 2021, recante Ulteriori disposizioni attuative del decreto-legge 25 marzo 2020, 19, convertito, con modificazioni, dalla legge 22 maggio 2020, n. 35, recante «Misure urgenti per fronteggiare  l’emergenza  epidemiologica da COVID-19», del decreto-legge 16 maggio 2020,  n.  33,  convertito,con modificazioni,  dalla  legge  14  luglio  2020,  n.  74,  recante «Ulteriori misure urgenti per fronteggiare l’emergenza epidemiologica da COVID-19», e del decreto-legge  14  gennaio  2021  n.  2,  recante «Ulteriori  disposizioni  urgenti  in  materia  di   contenimento e prevenzione  dell’emergenza   epidemiologica   da   COVID-19  e di svolgimento delle elezioni per l’anno 2021».”;
  • tutte le ulteriori precedenti disposizioni normative correlate al contenimento e prevenzione dell’emergenza epidemiologica da COVID-19;

RICHIAMATA l’Ordinanza del Ministero della Salute del 12 febbraio 2021 recante: “Ulteriori misure urgenti in materia di contenimento e gestione dell’emergenza epidemiologica da COVID-19 nelle Regioni Abruzzo, Liguria, Toscana e Umbria e nelle Province autonome di Trento e Bolzano”;

RICHIAMATO il Decreto-Legge 23 febbraio 2021, n. 15, recante: “Ulteriori disposizioni urgenti in materia di spostamenti sul territorio nazionale per il contenimento dell’emergenza epidemiologica da COVID-19”.

PRESO ATTO dell’O.P.G.R. n. 15 del 12 marzo 2021 della Regione Abruzzo recante ”Misure urgenti per la prevenzione e la gestione dell’emergenza epidemiologica da Covid-19. Ordinanza ai sensi dell’art. 21, comma 3 della L. 833/1978 in materia di igiene e sanità. Proroga ed integrazione delle misure dell’O.P.G.R. n. 13/2021” con la quale, tra l’altro, si da atto dell’evoluzione dello scenario epidemiologico e si individuano nuovi Comuni oggetto di misure restrittive nella provincia di L’Aquila;

SENTITA la Dirigente Scolastica dell’Istituto Omnicomprensivo “De Panfilis – Di Rocco”, la quale richiede, a scopo precauzionale, la chiusura e conseguente sospensione delle attività didattiche in presenza della Scuola Primaria dell’Omnicomprensivo “De Panfilis – Di Rocco”, nonché dei servizi del relativo personale docente ed ATA preposto, con decorrenza immediata e fino a sabato 20 marzo 2021 compreso, al fine di scongiurare la diffusione del virus Covid-19;

RICHIAMATO l’articolo 50, comma 5, del Testo unico delle leggi sull’ordinamento degli enti locali, approvato con d.lgs. 18 agosto 2000, n. 267;

VALUTATO NECESSARIO ED INDIFFERIBILE provvedere in merito,

ORDINA

Per le motivazioni di cui in premessa, è disposta la chiusura e sospensione dei servizi del personale docente ed ATA preposto e delle attività didattiche in presenza della Scuola Primaria dell’Omnicomprensivo “De Panfilis – Di Rocco”, con decorrenza immediata e fino a sabato 20 marzo 2021 compreso.

DISPONE

  1. la comunicazione del presente provvedimento:
  • alla ASL n. 1 L’Aquila – Avezzano – Sulmona
  • all’Ufficio scolastico provinciale
  • all’Istituto Scolastico Omnicomprensivo “De Panfilis– Di Rocco”
  • alla Polizia Locale
  • alla Comando Stazione Carabinieri di Roccaraso
  1. la pubblicazione della presente all’Albo Pretorio on line istituzionale.

Il Sindaco
Dott. Francesco Di Donato


Allegati:

Ordinanza – Chius. Precauz. Scuola Primaria (n. 17/2021 Reg. Ord.)

Ordinanza n. 16/2021 – Ordinanza di chiusura a scopo precauzionale e conseguente sospensione delle attività didattiche in presenza della Scuola dell’Infanzia di Roccaraso, nonché dei servizi del relativo personale docente ed ATA preposto, con decorrenza immediata e fino a venerdì 19 marzo 2021 compreso

 

COMUNE DI ROCCARASO
(Provincia di L’AQUILA)

Ordinanza n. 16 Reg. Ord.
Pubblicazione in Albo Pretorio n. 201/2021

Roccaraso, lì 13/03/2021

ORDINANZA DI CHIUSURA A SCOPO PRECAUZIONALE E CONSEGUENTE SOSPENSIONE DELLE ATTIVITÀ DIDATTICHE IN PRESENZA DELLA SCUOLA DELL’INFANZIA DI ROCCARASO, NONCHÉ DEI SERVIZI DEL RELATIVO PERSONALE DOCENTE ED ATA PREPOSTO, CON DECORRENZA IMMEDIATA E FINO A VENERDÌ 19 MARZO 2021 COMPRESO

IL SINDACO

VISTI:

  • il Decreto-Legge 14 gennaio 2021, n. 2, recante “Ulteriori disposizioni urgenti in materia di contenimento e prevenzione dell’emergenza epidemiologica da COVID-19 e di svolgimento delle elezioni per l’anno 2021”, con il quale è stato prorogato fino al 30 aprile 2021 lo stato di emergenza sanitaria, nonché adottate tutte le ulteriori disposizioni urgenti per il contenimento della diffusione del COVID-19;
  • il D.P.C.M. 14 gennaio 2021, recante Ulteriori disposizioni attuative del decreto-legge 25 marzo 2020, 19, convertito, con modificazioni, dalla legge 22 maggio 2020, n. 35, recante «Misure urgenti per fronteggiare  l’emergenza  epidemiologica da COVID-19», del decreto-legge 16 maggio 2020,  n.  33,  convertito,con modificazioni,  dalla  legge  14  luglio  2020,  n.  74,  recante «Ulteriori misure urgenti per fronteggiare l’emergenza epidemiologica da COVID-19», e del decreto-legge  14  gennaio  2021  n.  2,  recante «Ulteriori  disposizioni  urgenti  in  materia  di   contenimento e prevenzione  dell’emergenza   epidemiologica   da   COVID-19  e di svolgimento delle elezioni per l’anno 2021».”;
  • tutte le ulteriori precedenti disposizioni normative correlate al contenimento e prevenzione dell’emergenza epidemiologica da COVID-19;

RICHIAMATA l’Ordinanza del Ministero della Salute del 12 febbraio 2021 recante: “Ulteriori misure urgenti in materia di contenimento e gestione dell’emergenza epidemiologica da COVID-19 nelle Regioni Abruzzo, Liguria, Toscana e Umbria e nelle Province autonome di Trento e Bolzano”;

RICHIAMATO il Decreto-Legge 23 febbraio 2021, n. 15, recante: “Ulteriori disposizioni urgenti in materia di spostamenti sul territorio nazionale per il contenimento dell’emergenza epidemiologica da COVID-19”.

PRESO ATTO dell’O.P.G.R. n. 15 del 12 marzo 2021 della Regione Abruzzo recante ”Misure urgenti per la prevenzione e la gestione dell’emergenza epidemiologica da Covid-19. Ordinanza ai sensi dell’art. 21, comma 3 della L. 833/1978 in materia di igiene e sanità. Proroga ed integrazione delle misure dell’O.P.G.R. n. 13/2021” con la quale, tra l’altro, si da atto dell’evoluzione dello scenario epidemiologico e si individuano nuovi Comuni oggetto di misure restrittive nella provincia di L’Aquila;

SENTITA la Dirigente Scolastica dell’Istituto Omnicomprensivo “De Panfilis – Di Rocco”, la quale richiede, a scopo precauzionale, la chiusura e conseguente sospensione delle attività didattiche in presenza della Scuola dell’Infanzia dell’Omnicomprensivo “De Panfilis – Di Rocco”, nonché dei servizi del relativo personale docente ed ATA preposto, con decorrenza immediata e fino a venerdì 19 marzo 2021 compreso, al fine di scongiurare la diffusione del virus Covid-19;

RICHIAMATO l’articolo 50, comma 5, del Testo unico delle leggi sull’ordinamento degli enti locali, approvato con d.lgs. 18 agosto 2000, n. 267;

VALUTATO NECESSARIO ED INDIFFERIBILE provvedere in merito,

ORDINA

Per le motivazioni di cui in premessa, è disposta la chiusura e sospensione dei servizi del personale docente ed ATA preposto e delle attività didattiche in presenza dei plessi della Scuola dell’Infanzia di Roccaraso, con decorrenza immediata e fino a venerdì 19 marzo 2021 compreso.

DISPONE

  1. la comunicazione del presente provvedimento:
  • alla ASL n. 1 L’Aquila – Avezzano – Sulmona
  • all’Ufficio scolastico provinciale
  • all’Istituto Scolastico Omnicomprensivo “De Panfilis– Di Rocco”
  • alla Polizia Locale
  • alla Comando Stazione Carabinieri di Roccaraso
  1. la pubblicazione della presente all’Albo Pretorio on line istituzionale.

 

Il Sindaco
Dott. Francesco Di Donato


Allegati:

Ordinanza – Chius. Precauz. Scuola Infanzia (n. 16/2021 Reg. Ord.)

Ordinanza del Presidente della Giunta Regionale del 12 Marzo 2021, n.15

COMUNE DI ROCCARASO
(Provincia di L’AQUILA)

Il Comune Informa

Roccaraso, lì 13/03/2021

Viale degli Alberghi 2/A
Tel. 0864/61921 – Fax. 0864/6192222
E mail: protocollo@comune.roccaraso.aq.it
pec: protocollo.roccaraso@pec.it

Ordinanza del Presidente della Giunta Regionale del 12 Marzo 2021, n. 15

Misure urgenti per la prevenzione e la gestione dell’emergenza epidemiologica da COVID-19. Ordinanza ai sensi dell’art.32 comma 3 della legge 23 dicembre 1978 n.833 in materia di igiene e sanità. Proroga e integrazione delle misure dell’OPGR n. 13/2021.

Allegati:

O.P.G.R. n.15 del 13/03/2021

 

Ordinanza del Presidente della Giunta Regionale del 5 Marzo 2021, n.13

 

COMUNE DI ROCCARASO
(Provincia di L’AQUILA)

Il Comune Informa

Roccaraso, lì 05/03/2021

Viale degli Alberghi 2/A
Tel. 0864/61921 – Fax. 0864/6192222
E mail: protocollo@comune.roccaraso.aq.it
pec: protocollo.roccaraso@pec.it

 

 

Ordinanza del Presidente della Giunta Regionale del 5 Marzo 2021, n. 13

 

Misure urgenti per la prevenzione e la gestione dell’emergenza epidemiologica da COVID-19. Ordinanza ai sensi dell’art.32 comma 3 della legge 23 dicembre 1978 n.833 in materia di igiene e sanità. Applicazione misure restrittive.

 

Allegati:

O.P.G.R. n.13 del 05/03/2021

 

 

 

Ordinanza n. 13/2021 – Scuola Primaria di Roccaraso – Proroga chiusura, sospensione attività didattiche in presenza e relativi servizi. Avvio della didattica a distanza (D.a.D.) fino al 27/02/2021 per interventi di sanificazione

 

COMUNE DI ROCCARASO
(Provincia di L’AQUILA)

Ordinanza n. 13 Reg. Ord.
Pubblicazione in Albo Pretorio n. 147/2021

Roccaraso, lì 24/02/2021

PROROGA ORDINANZA DI CHIUSURA E CONSEGUENTE SOSPENSIONE DELLE ATTIVITÀ DIDATTICHE IN PRESENZA DI TUTTE LE CLASSI DELLA SCUOLA PRIMARIA DI ROCCARASO, NONCHÉ DEI SERVIZI DEL RELATIVO PERSONALE DOCENTE ED ATA PREPOSTO, CON DECORRENZA IMMEDIATA E FINO A SABATO 27 FEBBRAIO 2021 COMPRESO, ALLO SCOPO DI ATTUARE MISURE ATTE AL CONTENIMENTO E GESTIONE DELL’EMERGENZA SANITARIA. PROROGA ATTIVITÀ DIDATTICA A DISTANZA (D.A.D.) PER IL MEDESIMO PERIODO

IL SINDACO

VISTI:

  • il Decreto-Legge 14 gennaio 2021, n. 2, recante “Ulteriori disposizioni urgenti in materia di contenimento e prevenzione dell’emergenza epidemiologica da COVID-19 e di svolgimento delle elezioni per l’anno 2021”, con il quale è stato prorogato fino al 30 aprile 2021 lo stato di emergenza sanitaria, nonché adottate tutte le ulteriori disposizioni urgenti per il contenimento della diffusione del COVID-19;
  • il D.P.C.M. 14 gennaio 2021, recante Ulteriori disposizioni attuative del decreto-legge 25 marzo 2020, 19, convertito, con modificazioni, dalla legge 22 maggio 2020, n. 35, recante «Misure urgenti per fronteggiare  l’emergenza  epidemiologica da COVID-19», del decreto-legge 16 maggio 2020,  n.  33,  convertito,con modificazioni,  dalla  legge  14  luglio  2020,  n.  74,  recante «Ulteriori misure urgenti per fronteggiare l’emergenza epidemiologica da COVID-19», e del decreto-legge  14  gennaio  2021  n.  2,  recante «Ulteriori  disposizioni  urgenti  in  materia  di   contenimento e prevenzione  dell’emergenza   epidemiologica   da   COVID-19  e di svolgimento delle elezioni per l’anno 2021».”;
  • tutte le ulteriori precedenti disposizioni normative correlate al contenimento e prevenzione dell’emergenza epidemiologica da COVID-19;

RICHIAMATA l’Ordinanza del Ministero della Salute del 12 febbraio 2021 recante: “Ulteriori misure urgenti in materia di contenimento e gestione dell’emergenza epidemiologica da COVID-19 nelle Regioni Abruzzo, Liguria, Toscana e Umbria e nelle Province autonome di Trento e Bolzano”;

RICHIAMATO il Decreto-Legge 23 febbraio 2021, n. 15, recante: “Ulteriori disposizioni urgenti in materia di spostamenti sul territorio nazionale per il contenimento dell’emergenza epidemiologica da COVID-19”.

RICHIAMATA la propria precedente ordinanza n. 12 del 20/04/2020, con la quale:

“PRESO ATTO della recrudescenza della diffusione del contagio e ritenuto di adottare le ulteriori misure di contenimento e gestione dell’emergenza epidemiologica da COVID – 19 di propria competenza, in ragione del carattere particolarmente diffusivo dell’epidemia;

SENTITA la Dirigente Scolastica dell’Istituto Omnicomprensivo “De Panfilis – Di Rocco”, la quale richiede:

  1. la chiusura e conseguente sospensione delle attività didattiche in presenza di tutte le classi della Scuola Primaria di Roccaraso, nonché dei servizi del relativo personale docente ed ATA preposto, con decorrenza immediata e fino a mercoledì 24 febbraio 2021 compreso, allo scopo di procedere ad interventi di sanificazione dei locali ed altre misure atte al contenimento e gestione dell’emergenza sanitaria;
  2. introduzione della D.A.D. per il medesimo periodo.”

è stata disposta la chiusura e conseguente sospensione dei servizi del personale docente ed ATA preposto e delle attività didattiche in presenza di tutte le classi della Scuola Primaria di Roccaraso e istituzione di Didattica a Distanza, con decorrenza immediata e fino a mercoledì 27 febbraio 2021 compreso, allo scopo di procedere ad interventi di sanificazione dei locali ed altre misure atte al contenimento e gestione dell’emergenza sanitaria;”

RITENUTO, necessario ed urgente, per le motivazioni sopra richiamate, dover prorogare gli effetti del suddetto provvedimento fino al 27 febbraio 2021;

RICHIAMATO l’articolo 50, comma 5, del Testo unico delle leggi sull’ordinamento degli enti locali, approvato con d.lgs. 18 agosto 2000, n. 267;

VALUTATO NECESSARIO ED INDIFFERIBILE provvedere in merito,

ORDINA

Per le motivazioni di cui in premessa, è disposta la proroga della precedente ordinanza n. 12/2021 e conseguentemente la chiusura e sospensione dei servizi del personale docente ed ATA preposto e delle attività didattiche in presenza di tutte le classi della Scuola Primaria di Roccaraso e proroga Didattica a Distanza, con decorrenza immediata e fino a sabato 27 febbraio 2021 compreso, allo scopo di attuare ogni e più opportuna misura atta al contenimento e gestione dell’emergenza sanitaria.

DISPONE

la comunicazione del presente provvedimento:

  • alla ASL n. 1 L’Aquila – Avezzano – Sulmona
  • all’Ufficio scolastico provinciale
  • all’Istituto Scolastico Omnicomprensivo “De Panfilis– Di Rocco”
  • alla Polizia Locale
  • alla Comando Stazione Carabinieri di Roccaraso
  1. la pubblicazione della presente all’Albo Pretorio on line istituzionale.

Il Sindaco
Dott. Francesco Di Donato


Allegati:

Ordinanza – Proroga chiusura Scuola Primaria (n. 13/2021 Reg. Ord.)

Ordinanza n. 12/2021 – Scuola Primaria di Roccaraso – Chiusura, sospensione attività didattiche in presenza e relativi servizi. Avvio della didattica a distanza (D.a.D.) fino al 24/02/2021 per interventi di sanificazione

 

COMUNE DI ROCCARASO
(Provincia di L’AQUILA)

Ordinanza n. 12 Reg. Ord.
Pubblicazione in Albo Pretorio n. 145/2021

Roccaraso, lì 21/02/2021

CHIUSURA E CONSEGUENTE SOSPENSIONE DELLE ATTIVITÀ DIDATTICHE IN PRESENZA DI TUTTE LE CLASSI DELLA SCUOLA PRIMARIA DI ROCCARASO, NONCHÉ DEI SERVIZI DEL RELATIVO PERSONALE DOCENTE ED ATA PREPOSTO, CON DECORRENZA IMMEDIATA E FINO A MERCOLEDÌ 24 FEBBRAIO 2021 COMPRESO ALLO SCOPO DI PROCEDERE AD INTERVENTI DI SANIFICAZIONE DEI LOCALI ED ALTRE MISURE ATTE AL CONTENIMENTO E GESTIONE DELL’EMERGENZA SANITARIA. INTRODUZIONE DELLA DIDATTICA A DISTANZA (D.A.D.) PER IL MEDESIMO PERIODO

IL SINDACO

VISTI:

  • il Decreto-Legge 14 gennaio 2021, n. 2, recante “Ulteriori disposizioni urgenti in materia di contenimento e prevenzione dell’emergenza epidemiologica da COVID-19 e di svolgimento delle elezioni per l’anno 2021”, con il quale è stato prorogato fino al 30 aprile 2021 lo stato di emergenza sanitaria, nonché adottate tutte le ulteriori disposizioni urgenti per il contenimento della diffusione del COVID-19;
  • il D.P.C.M. 14 gennaio 2021, recante Ulteriori disposizioni attuative del decreto-legge 25 marzo 2020, 19, convertito, con modificazioni, dalla legge 22 maggio 2020, n. 35, recante «Misure urgenti per fronteggiare  l’emergenza  epidemiologica da COVID-19», del decreto-legge 16 maggio 2020,  n.  33,  convertito,con modificazioni,  dalla  legge  14  luglio  2020,  n.  74,  recante «Ulteriori misure urgenti per fronteggiare l’emergenza epidemiologica da COVID-19», e del decreto-legge  14  gennaio  2021  n.  2,  recante «Ulteriori  disposizioni  urgenti  in  materia  di   contenimento e prevenzione  dell’emergenza   epidemiologica   da   COVID-19  e di svolgimento delle elezioni per l’anno 2021».”;
  • tutte le ulteriori precedenti disposizioni normative correlate al contenimento e prevenzione dell’emergenza epidemiologica da COVID-19;

RICHIAMATA l’Ordinanza del Ministero della Salute del 12 febbraio 2021 recante:   “Ulteriori misure urgenti in materia di contenimento e gestione dell’emergenza epidemiologica da COVID-19 nelle Regioni Abruzzo, Liguria, Toscana e Umbria e nelle Province autonome di Trento e Bolzano.

PRESO ATTO della recrudescenza della diffusione del contagio e ritenuto di adottare le ulteriori misure di contenimento e gestione dell’emergenza epidemiologica da COVID – 19 di propria competenza, in ragione del carattere particolarmente diffusivo dell’epidemia;

SENTITA la Dirigente Scolastica dell’Istituto Omnicomprensivo “De Panfilis – Di Rocco”, la quale richiede:

  1. la chiusura e conseguente sospensione delle attività didattiche in presenza di tutte le classi della Scuola Primaria di Roccaraso, nonché dei servizi del relativo personale docente ed ATA preposto, con decorrenza immediata e fino a mercoledì 24 febbraio 2021 compreso, allo scopo di procedere ad interventi di sanificazione dei locali ed altre misure atte al contenimento e gestione dell’emergenza sanitaria;
  2. introduzione della D.A.D. per il medesimo periodo.

RICHIAMATO l’articolo 50, comma 5, del Testo unico delle leggi sull’ordinamento degli enti locali, approvato con d.lgs. 18 agosto 2000, n. 267;

VALUTATO NECESSARIO ED INDIFFERIBILE provvedere in merito,

ORDINA

Per le motivazioni di cui in premessa, la chiusura e conseguente sospensione dei servizi del personale docente ed ATA preposto e delle attività didattiche in presenza di tutte le classi della Scuola Primaria di Roccaraso e istituzione di Didattica a Distanza, con decorrenza immediata e fino a mercoledì 24 febbraio 2021 compreso, allo scopo di procedere ad interventi di sanificazione dei locali ed altre misure atte al contenimento e gestione dell’emergenza sanitaria.

DISPONE

  1. la comunicazione del presente provvedimento:
  • alla ASL n. 1 L’Aquila – Avezzano – Sulmona
  • all’Ufficio scolastico provinciale
  • all’Istituto Scolastico Omnicomprensivo “De Panfilis – Di Rocco”
  • alla Polizia Locale;
  • alla Comando Stazione Carabinieri di Roccaraso;
  1. la pubblicazione della presente all’Albo Pretorio on line istituzionale.

 

Il Sindaco
Dott. Francesco Di Donato


Allegati:

Ordinanza – Chiusura Scuola Primaria (n. 12/2021 Reg. Ord.)