Comune di Roccaraso

Home » Amministrazione Trasparente » 19 – Pianificazione e governo del territorio (Pagina 2)

Category Archives: 19 – Pianificazione e governo del territorio

AVVISO USO CIVICO DI LEGNATICO

COMUNE DI ROCCARASO
(Provincia di L’AQUILA)
Settore III – Area Tecnica

Servizio Urbanistica e Ambiente, LL.PP., Patrimonio e Tecnico Manutentivo
Tel. 0864/6192.215 – Fax 0864/6192.222
PEC: protocollo.roccaraso@pec.it
E-mail: nicolino.damico@comune.roccaraso.aq.it

Avviso Pubblico

Roccaraso, lì 07/06/2018

RIPULITURA DEL TAGLIO LUNGO LA LINEA FERROVIARIA SULMONA-CARPINONE DAL KM. 56+153 AL KM. 57+000


Si avvisano tutti i cittadini residenti nel Comune di Roccaraso che è possibile procedere alla prenotazione della legna di uso civico (faggio) proveniente dalla ripulitura del taglio da effettuare lungo la linea Sulmona – Carpinone dal Km. 56+153 al km. 57+000.

Hanno diritto alla assegnazione tutti i naturali residenti del Comune, con le seguenti modalità:

I cittadini interessati dovranno presentare apposita domanda entro il 18 giugno 2018 presso il Comune di Roccaraso indicando: cognome e nome – data e luogo di nascita – indirizzo – numero telefonico – e-mail.

  • La domanda può essere presentata, anche a mezzo e-mail, utilizzando il modello di domanda scaricabile dal sito web del Comune;
  • Nella domanda dovrà essere indicato anche il quantitativo di legna richiesta;
  • La legna sarà consegnata a cura di Ditta incaricata al domicilio dei cittadini all’indirizzo indicato sulla domanda.
  • Le richieste saranno evase assegnando un quantitativo massimo di 50 q.li a famiglia, in funzione delle domande pervenute, in modo da soddisfare tutte le richieste.
  • I moduli per la presentazione delle domande e i bollettini di versamento prestampati sono disponibili presso gli uffici comunali.
  • Il prezzo stabilito ai fini dell’esercizio dell’uso civico di che trattasi è pari ad euro 8,50 a q.le.
  • Il versamento dovrà essere effettuato a seguito della comunicazione da parte del Comune del quantitativo assegnato.

IL RESPONSABILE DEL TERZO SETTORE AREA TECNICA
Ing. Nicolino D’Amico


Allegati:

Avviso uso civico di legnatico

Modello di domanda


 

Avviso di adozione (Delib. C.C. n. 5/2018) “Approvazione del Piano delle Alienazioni e Valorizzazioni Immobiliari 2018” (B.U.R.A. Ord. 21 del 30/05/2018)

COMUNE DI ROCCARASO
(Provincia di L’AQUILA)

Prot. n. 3798 del 31/05/2018

Avvisi Pubblici


AVVISO DI ADOZIONE
DELIBERA DEL CONSIGLIO COMUNALE N. 5 DEL 28/03/2018
“APPROVAZIONE DEL PIANO DELLE ALIENAZIONI E VALORIZZAZIONI IMMOBILIARI 2018”


IL RESPONSABILE DEL III SETTORE AREA TECNICA

ai sensi e per gli effetti dell’art. 58 del D.L. 112/08. come convertito dalla L. 133 del 06/08/2008 e dell’art. 2 della L.R. n. 29 del 23.08.2016

RENDE NOTO

che con deliberazione del Consiglio Comunale n. 5 del 28.03.2018 è stato approvato il Piano delle Alienazioni e Valorizzazioni Immobiliari 2018. A norma dell’art. 58 del D.L. 112/2008 e s.m.i. e dell’art. 2 comma 2 della L.R. 23/08/2016, n. 29, la suddetta deliberazione ha effetto di adozione di variante urbanistica per l’attuazione delle previsioni del piano di alienazione per i lotti ricadenti all’interno della zona “B” del vigente PRG.

La delibera e i relativi allegati vengono pubblicati sul sito internet del Comune di Roccaraso all’indirizzo www.comunediroccaraso.it per la durata di giorni 30 (trenta) dalla data del presente avviso.

L’avviso di pubblicazione degli atti è stato pubblicato sul Bollettino Ufficiale della Regione Abruzzo, Ordinario n. 21 del 30/05/2018.

Chiunque ne abbia interesse può prenderne visione e presentare osservazioni entro il termine di giorni 30 (trenta) decorrenti dalla data del 30/05/2018.

Il presente avviso sostituisce il precedente avviso prot. 3527 del 23/05/2018.

Roccaraso lì 30/05/2018

Il Responsabile del III Settore – Area Tecnica
Ing. Nicolino D’Amico

Allegati:

Prot. 3798/2018 – Avviso di adozione

Delibera C.C. 5/2018

Piano Alienazioni Valorizzazioni Immobiliari 2018

 

 

Avviso di deposito adozione della variante alle NTA zona omogenea “B-Semintensiva”

COMUNE DI ROCCARASO
(Provincia di L’AQUILA)
Settore III – Area Tecnica

Servizio Urbanistica e Ambiente, LL.PP., Patrimonio e Tecnico Manutentivo
Tel. 0864/6192.215 – Fax 0864/6192.222
PEC: protocollo.roccaraso@pec.it
E-mail: nicolino.damico@comune.roccaraso.aq.it

Avviso Pubblico

Roccaraso, lì 02/05/2018

AVVISO DI DEPOSITO ADOZIONE DELLA VARIANTE ALLE NTA DELLA ZONA OMOGENEA “B-SEMINTENSIVA” DI ROCCARASO CAPOLUOGO DEL VIGENTE P.R.G.


IL RESPONSABILE DEL III SETTORE AREA TECNICA

ai sensi e per gli effetti dell’art. 10 della L.R. n. 18 del 12.04.1983 e s.m.ii.

RENDE NOTO

che presso la Segreteria Comunale, per la durata di giorni 45 (quarantacinque) dalla data del presente avviso è depositata la Variante alle Norme Tecniche Attuative della zona omogenea “B-Semintensiva” di Roccaraso capoluogo del vigente Piano Regolatore Generale, adottata con deliberazione del Consiglio Comunale n. 12 del 28.03.2018, esecutiva.

Chiunque ne abbia interesse può prenderne visione e presentare osservazioni entro il termine del periodo di deposito.

Roccaraso, lì 02 Maggio 2018

IL RESPONSABILE DEL TERZO SETTORE AREA TECNICA
Ing. Nicolino D’Amico


Allegati:

Avviso di deposito variante NTA


 

Glossario Edilizia Libera

È stato approvato, con D.M. 02/03/2018 del Ministero delle infrastrutture e dei trasporti pubblicato nella Gazz. Uff. 7 aprile 2018, n. 81, il glossario contenente l’elenco non esaustivo delle principali opere edilizie realizzabili in regime di attività edilizia libera, ai sensi dell’articolo 1, comma 2, del decreto legislativo 25 novembre 2016, n. 222.

 

Il Responsabile del S.U.E
(Arch. Paolo DI GUGLIELMO)

 

Allegati:

Glossario Opere Edilizia Libera

Assegnazione terreni montani per Uso Civico di Pascolo

COMUNE DI ROCCARASO
(Provincia di L’AQUILA)

Prot. n. 2251

Roccaraso, lì 28/03/2018

Settore III – Area Tecnica
Servizio Urbanistica e Ambiente, LL.PP., Patrimonio e Tecnico Manutentivo

Tel. 0864/6192.215 – Fax 0864/6192.222
PEC: settoretecnico.roccaraso@pec.it
E-mail: nicolino.damico@comune.roccaraso.aq.it

ASSEGNAZIONE DEI TERRENI MONTANI PER USO CIVICO DI PASCOLO
FIDA PASCOLO ANNO 2018

IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO

Vista la Determina a contrattare del Settore Tecnico n. 29 del 28/03/2018 con la quale è stato disposto di procedere all’ assegnazione della fida pascolo relativa al corrente anno;

Visto il vigente Regolamento Comunale per l’uso dei beni demaniali sottoposti all’uso civico di pascolo;

AVVISA

Che tutti coloro che intendano immettere bestiame di proprietà sui pascoli demaniali comunali gravati da uso civico dovranno far pervenire entro le ore 14:00 di venerdì 27 aprile 2018, al seguente indirizzo: Comune di Roccaraso, Viale degli Alberghi 2/A 67037 Roccaraso (AQ), mediante servizio postale (con responsabilità in questo caso del recapito entro il termine suddetto interamente in capo ai mittenti), posta elettronica certificata (PEC) all’indirizzo protocollo.roccaraso@pec.it o consegna a mano all’ufficio protocollo dell’Ente, la seguente documentazione:

  1. Istanza redatta utilizzando esclusivamente l’apposito modello “Allegato A ‐ Istanza Concessione di Fida Pascolo”, scaricabile dalla Home Page del sito istituzionale del Comune di Roccaraso, contenente i dati richiesti (Il modello in caso di inoltro per via telematica va firmato digitalmente);
  2. Ricevuta attestante il versamento in favore dell’Ente della Tariffa da calcolarsi con le modalità riportate nell’Allegato A;
  3. Attestato aggiornato della situazione/registro di stalla aziendale dell’ultimo mese rilasciato dell’U.O. Veterinaria competente, con individuazione dei contrassegni auricolari dei capi adulti fidati;
  4. Certificazione rilasciata dall’U.O. Veterinaria della competente ASL di appartenenza che l’allevamento è “ufficialmente indenne da brucellosi” ai sensi dell’art. 13 del Decreto Ministero della Sanità 27 agosto 1994 n. 651;
  5. Certificato Anagrafico degli equini regolarmente vidimato;
  6. Copia documento di identità in corso di validità.

Il diritto, ai sensi del citato Regolamento, può essere assegnato ed esercitato alle seguenti condizioni particolari:

a) assegnazione dei pascoli agli allevatori residenti nel Comune di Roccaraso da almeno due anni, in funzione dei capi di bestiame dichiarati, in rapporto alla superficie disponibile, e tenendo conto di eventuali superfici a pascoli già concesse in fitto che verranno detratte dalla superficie spettante;

b) regolarità dei pagamenti relativi agli anni precedenti della fida pascolo e di eventuali affitti di pascoli comunali;

c) allevatori in possesso dei requisiti soggettivi di legge necessari per contrarre con la Pubblica amministrazione (regolarità fiscale e contributiva, assenza di pendenze con il Comune di Roccaraso in merito al pagamento di canoni imposte e tasse, assenza di condanne previste nel modello di domanda)

d) carico massimo di bestiame per ettaro che non può essere in nessun caso superato: 0,60 UBA/ettaro;

e) carico massimo teorico di bestiame per tutte le terre di uso civico disponibili al pascolo 85 UBA;

f) Fida sui Pascoli ubicati tra 900 e 1200 m. s.l.m.: dal 01 maggio al 15 novembre;

g) Fida sui Pascoli ubicati a quota superiore a 1200 m. s.l.m.: dal 10 giugno al 30 ottobre;

h) Pagamento della Fida pascolo con l’applicazione delle tariffe stabilite e riportate nell’Allegato A;

i) Eventuali ulteriori disponibilità di terre civiche da destinarsi a pascolo verranno assegnate tenendo conto di quanto previsto dal Regolamento;

Roccaraso, lì 28 Marzo 2018

IL RESPONSABILE DEL III SETTORE AREA TECNICA

Ing. Nicolino D’Amico


Allegati:

Avviso Fida Pascolo 2018

Allegato A – Modello di Istanza

Allegato B – Terreni disponibili


 

Programma Triennale Opere Pubbliche (2018-2019-2020)

COMUNE DI ROCCARASO
(Provincia di L’AQUILA)

Opere Pubbliche

III Settore – Area Tecnica

Programma Triennale Opere Pubbliche


PROGRAMMA TRIENNALE OPERE PUBBLICHE
***
Periodo 2018-2019-2020

 


L’attività di programmazione è punto di partenza fondamentale per tutta l’attività di un’amministrazione locale. Tale attività di programmazione consiste nel processo di analisi e valutazione, nel rispetto delle compatibilità economico-finanziarie, della possibile evoluzione della gestione dell’ente e si conclude con la formalizzazione delle decisioni politiche e gestionali che danno contenuto ai piani e programmi futuri.

All’interno di tale programmazione particolare significatività assume la programmazione degli investimenti. Nella relazione si presentano le scelte programmatorie d’investimento effettuate per il triennio 2018-2020 La relazione allegata al programma triennale dei lavori pubblici si articola in 5 sezioni:

SEZIONE 1 – Articolazione triennale degli investimenti
SEZIONE 2 – Schede interventi
SEZIONE 3 – Schede ministeriali
SEZIONE 4 – Tabelle ministeriali
SEZIONE 5 – Considerazioni conclusive

Il Responsabile del Settore Tecnico
Ing. Nicolino D’Amico


Allegati:

Programma Triennale Opere Pubbliche