Comune di Roccaraso

Home » Amministrazione Trasparente » 19 - Pianificazione e governo del territorio » 19.01 – SUE (Sportello Unico per l’Edilizia)

Category Archives: 19.01 – SUE (Sportello Unico per l’Edilizia)

Modulistica Edilizia

Moduli unificati per presentazione segnalazioni e istanze (SCIA) da utilizzare per i diversi interventi di edilizia privata e per le varie richieste relative alle attività economiche e commerciali prodotte da privati cittadini o imprese.

(Pubblicazione sul sito Comunale del 30 giugno 2017)

E’ stato pubblicato nella Gazzetta Ufficiale n.128 del 5 giugno, l’Accordo del 4 maggio 2017 in sede di Conferenza Unificata del 4 maggio 2017 tra il Governo, le Regioni e gli Enti locali, sui moduli standardizzati da utilizzare per i diversi interventi di edilizia privata e per le varie richieste relative alle attività economiche e commerciali prodotte da privati  cittadini o imprese.

Nell’accordo si precisa che:

  • con successivi accordi ed eventuali decreti ministeriali verranno adottati i moduli per le altre attività/procedimenti indicati nella Tabella A allegata al d.lgs. 222/2016 – SCIA 2. I moduli già adottati potranno altresì essere aggiornati, ove necessario;
  • Comuni ai quali sono rivolte domande, segnalazioni e comunicazioni, hanno l’obbligo di pubblicare sul loro sito istituzionale entro e non oltre il 30 giugno 2017 i moduli unificati e standardizzati, adottati con il presente accordo e adattati, ove necessario, dalle regioni in relazione alle specifiche normative regionali entro il 20 giugno 2017 (con le modalità previste dall’art. 1);
  • la mancata pubblicazione dei moduli e delle informazioni indicate sopra entro il 30 giugno costituisce illecito disciplinare punibile con la sospensione dal servizio con privazione della retribuzione da tre giorni a sei mesi (art. 2, comma 5, d.lgs. 126/2016)

L’adozione dei moduli unici da parte dei comuni è fissata al 30 giugno 2017 e che l’accordo completo fornisce istruzioni operative per l’utilizzo della modulistica in materia di attività commerciali e assimilate (Allegato 1) – e in materia di attività edilizia (Allegato 2).

Allegato 1: Modulistica in materia di attività commerciali e assimilate
I moduli unificati e semplificati riguardano le seguenti attività:

  1. Esercizio di vicinato;
  2. Media e grande struttura di vendita;
  3. Vendita in spacci interni;
  4. Vendita mediante apparecchi automatici in altri esercizi già abilitati e/o su aree pubbliche;
  5. Vendita per corrispondenza, tv, e-commerce;
  6. Vendita presso il domicilio dei consumatori;
  7. Bar, ristoranti e altri esercizi di somministrazione di alimenti e bevande (in zone tutelate);
  8. Bar, ristoranti e altri esercizi di somministrazione di alimenti e bevande (in zone non tutelate);
  9. Bar, ristoranti e altri esercizi di somministrazione temporanea di alimenti e bevande;
  10. Attività di acconciatore e/o estetista;
  11. Subingresso in attività;
  12. Cessazione o sospensione temporanea di attività;
  13. Scheda anagrafica (comune a tutte le attività).

 

Allegato: Modulistica in materia di attività edilizia
I moduli unificati e semplificati sono:

  • A. CILA;
  • B. SCIA e SCIA alternativa al permesso di costruire (nelle regioni che hanno disciplinato entrambi i titoli abilitativi i due moduli possono essere unificati);
  • C. Comunicazione di inizio lavori (CIL) per opere dirette a soddisfare obiettive esigenze contingenti e temporanee;
  • D. Soggetti coinvolti (allegato comune ai moduli CILA, SCIA e CIL);
  • E. Comunicazione di fine lavori;
  • F. SCIA per l’agibilità.

 

Il Responsabile del S.U.E
(Arch. Paolo DI GUGLIELMO)

 


In allegato l’informativa completa ed i moduli editabili, altresì disponibili nella relativa sezione della Gestione Documentale in Linea.

Allegati:

Incarico per Sottoscrizione Telematica

Comunicazione inizio lavori CIL

CILA – Modulo Unico Comunicazione Inizio Lavori Asseverata

SCIA

SCIA Asseverazione

SCIA – Quadro riepilogativo della documentazione

SCIA alternativa al Permesso di Costruire – Art. 23

SCIA Alternativa – Asseverazione

SCIA alternativa – Quadro riepilogativo

Soggetti coinvolti (Allegato comune ai moduli CILA, SCIA e CIL)

Comunicazione fine lavori

– SCA – Segnalazione Certificata di Agibilità

– Informativa SCIA Agibilità

PDC – Modulo Unico – Permesso di Costruire

Modello Rifiuti

Richiesta di accesso agli atti

Informativa Certificato Destinazione Urbanistica

Modulistica Certificato Destinazione Urbanistica

Modulistica Occupazione Suolo Pubblico

Modulistica Idoneità Abitativa Alloggio

Tabella Importi Diritti di Segreteria

Allegato 2 – Istruzioni operative

Dichiarazione intervento realizzabile senza Autorizzazione Paesaggistica Semplificata

Dichiarazione intervento realizzabile con Autorizzazione Paesaggistica Semplificata

Autocertificazione sismica (formato WORD)

Autocertificazione sismica (formato PDF)

Glossario opere Edilizia Libera

 

 

Comunicazione avvio Gestione Associata Sportello Unico Edilizia

Comune di Roccaraso

Comune di Castel di Sangro

Comune di Scontrone

UFFICIO ASSOCIATO PER LA GESTIONE DELLO SPORTELLO UNICO PER L’EDILIZIA
*******************
Ente Capofila
Comune di Castel di Sangro
Corso Vittorio Emanuele, 10 67031 Castel di Sangro (Aq)


Comune di Roccaraso
Medaglia d’oro al valor militare

Sportello Unico per l’Edilizia Associato
Ufficio di Roccaraso
Responsabile Arch. Paolo Di Guglielmo

Telefono:  0864 6192.202
Fax:  0864 6192.221
Email:  paolo.diguglielmo@comune.roccaraso.aq.it
PEC:  protocollo.roccaraso@pec.it

COMUNICAZIONE AVVIO GESTIONE ASSOCIATA SPORTELLO UNICO EDILIZIA COMUNI DI ROCCARASO, CASTEL DI SANGRO E SCONTRONE


È attivo, da qualche giorno, lo Sportello Unico dell’Edilizia (SUE) in forma associata tra i Comuni di Roccaraso, Castel di Sangro e Scontrone, del quale il sottoscritto è stato nominato Responsabile. In forza di ciò, recependo le ultime disposizioni normative in materia edilizia (D.Lgs. 126/2016 e 222/2016), comunico che:

– le pratiche edilizie (e tutte le comunicazioni ad esse correlate) dovranno essere inoltrate a mezzo pec all’indirizzo protocollo.roccaraso@pec.it, utilizzando unicamente i modelli predisposti dall’ufficio e disponibili sul sito istituzionale dell’Ente, nell’apposita sezione SUE;

– insieme alla documentazione occorrente per le diverse tipologie di pratiche (il cui elenco è chiaramente indicato all’interno dei moduli relativi a ciascun titolo abilitativo), la pratica dovrà essere sempre corredata dalla procura di incarico per la sottoscrizione digitale e la presentazione telematica idoneamente compilata e sottoscritta, redatta secondo il modello disponibile online, pena la irricevibilità delle pratiche;

– allo stesso modo, questo ufficio dialogherà con l’istante esclusivamente a mezzo pec, inviando tutte le comunicazioni relative alle pratiche edilizie all’indirizzo PEC che verrà individuato in sede di presentazione dell’istanza;

– l’acquisizione di tutti i pareri e nulla osta occorrenti per il rilascio e l’efficacia dei titoli abilitativi (Nulla osta Ambientale, nulla osta PAI, nulla osta Ente Parco, Autorizzazione Sismica, ecc…), deve avvenire unicamente a mezzo dello Sportello Unico per l’Edilizia, per cui sarà cura del tecnico incaricato produrre tutta la documentazione all’uopo occorrente;

– i files dovranno essere inviati in formato .pdf conformi al CAD (codice amministrazione digitale), e recanti firma digitale da parte del soggetto delegato alla presentazione telematica, oltre che del tecnico incaricato della redazione del progetto (nel caso quest’ultimo non coincida con il soggetto che invia telematicamente);

– il formato dimensionale delle singole pagine che compongono i files deve essere, preferibilmente, quello A4 o A3, onde consentire, in caso di necessità, la facile riproduzione in stampa degli stessi da parte dell’ufficio SUE comunale;

– si chiede di produrre, nei giorni immediatamente successivi alla presentazione telematica della pratica, una copia cartacea di “cortesia” di tutta la documentazione inviata elettronicamente, onde facilitare il lavoro di istruttoria dell’ufficio;

– qualora il tecnico e/o il committente lo ritengano opportuno e necessario, prima dell’invio della pratica, la stessa può essere sottoposta ad un primo esame di fattibilità e completezza formale, mediante invio a mezzo email ordinaria all’indirizzo paolo.diguglielmo@comune.roccaraso.aq.it oppure recandosi di persona presso l’ufficio SUE, nei giorni ed orari di apertura al pubblico, ovvero tutti i martedì dalle 09.30 alle 13.00, e tutti i giovedì dalle 09.30 alle 13.00 e dalle 15.30 alle 17.00.

Fiducioso di una vostra collaborazione, pronto ad accogliere eventuali suggerimenti legati alla gestione pratica dell’ufficio, porgo i più cordiali saluti.

Il Responsabile del S.U.E.
(Arch. Paolo Di Guglielmo)

Allegati:

– Avviso modalità ricezione pratiche

 

SUE – Sportello Unico per l’Edilizia

Il Comune di Roccaraso comunica che è stata messa a disposizione la Gestione Documentale in Linea relativa al SUE – Sportello Unico per l’Edilizia. I relativi files sono altresì disponibili nelle relative sezioni del sito nella categoria 19.01 della sezione “Amministrazione Trasparente“.