Comune di Roccaraso

Home » Amministrazione Trasparente » 11 - Bandi di gara, avvisi e contratti » 11.06 - Avvisi pubblici » 4° TAPPA GIRO D’ITALIA HANDBIKE – Chiusura al Traffico Veicolare 23 Luglio 2017 dalle 10:30

4° TAPPA GIRO D’ITALIA HANDBIKE – Chiusura al Traffico Veicolare 23 Luglio 2017 dalle 10:30

Comune di Roccaraso

Statistiche del sito

  • 503,356 visite totali

Dove siamo

+39 0864 61921
____________________________
Orari al pubblico:
Dal Lunedì al Venerdì: 9:30 – 13:00
Giovedì: 15:30 – 17:00
____________________________

Webcam Comune

COMUNE DI ROCCARASO
(Provincia di L’AQUILA)

Ord. n. 36 del 17/7/2017

Ordinanza Comunale

4° TAPPA GIRO D’ITALIA HANDBIKE
CHIUSURA TRAFFICO VEICOLARE
23 LUGLIO 2017 dalle 10:30

 

IL RESPONSABILE DEL SETTORE

PREMESSO che nel giorno 23 luglio 2017 si svolgerà a Roccaraso la  manifestazione competitiva sportiva denominata “ 4° TAPPA GIRO D’ITALIA HANDBIKE” con relativo circuito all’interno del Comune di Roccaraso con partenza ed arrivo in Via Roma;

CONSIDERATO  che in data 10/07/2017 si è svolta una riunione tecnica per decidere la strategia da adottare  per la migliore riuscita delle Manifestazioni del 23/07/2017, alla suddetta riunione erano presenti il Sindaco dott. Francesco Di Donato, il Vice Sindaco avv. Monica Oddis, l’Assessore dott. Daniela Cipriani, il Comandante della locale Caserma dei Carabinieri Luogotenente Domenico Cavalca  e il Comandante della Polizia Municipale Tenente Mario Trilli.

VISTA LA DELIBERA N. 63 DEL 29-06-2017, trasmessa a questo  Comando in data 11/07/2017, che autorizza la suddetta competizione sul territorio Comunale.

VISTA la nota del Sindaco, dott. Francesco Di Donato, del 11/07/2017 prot. n.5.136 per la buona riuscita delle Manifestazioni in programma per il giorno 23/07/2017.

CONSIDERATO che i concorrenti, iscritti alla Manifestazione , percorreranno più volte il seguente circuito :   Via Roma, Via Napoli ( fino all’incrocio con via Ara Coeli ) , Via Pietransieri, Viale dei tigli, via Anna Magnani,via Enzo Ferrari, Piazzale Meazza,via Silvio Piola, via Anna Magnani, tratto di viale dello Sport dal sottopasso ferroviario fino all’innesto co la strada Regionale 437 , tratto della S.R. 437 fino all’incrocio con la S.S.17  con ritorno sempre sulla S.R. 437 fino all’incrocio con via Roma e altro tratto di via Roma fino all’arrivo .

RAVVISATA quindi, la necessità di chiudere al traffico veicolare tutte le strade interessate dalla manifestazione in argomento per tutta la durata della competizione, con conseguente istituzione sulle medesime strade di un divieto di sosta e l’istituzione di alcuni divieti su altre strade esterne al circuito, per rendere meno gravosa la circolazione veicolare.

VISTO l’art. 7 del C.d.S. emanato con D.Lgs. 30 aprile 1992, n. 285, e successive modificazioni ed integrazioni;

VISTO il Regolamento di Esecuzione e di Attuazione del C.d.S. emanato con D.P.R. 16 dicembre 1992 e successive modificazioni ed integrazioni;

VISTO il D.Lgs. 18/08/2000, n. 267, recante: “ Testo Unico delle leggi sull’Ordinamento degli Enti Locali “;

ORDINA

NEL GIORNO 23 LUGLIO 2017 DALLE ORE 10,30 FINO AL TERMINE DELLA COMPETIZIONE SPORTIVA DENOMINATA “ GIRO D’ITALIA HANDBIKE”:

  • LA CHIUSURA AL TRAFFICO VEICOLARE DEL SEGUENTE CIRCUITO: VIA ROMA, VIA NAPOLI (FINO ALL’INCROCIO CON VIA ARA COELI ),VIA PIETRANSIERI (PREVIO PARERE DELL’ENTE PROPRIETARIO), VIALE DEI TIGLI,VIA ANNA MAGNANI, VIA ENZO FERRARI, PIAZZALE MEAZZA, TRATTO DI VIA SILVIO PIOLA E TRAVERSA CHE CONDUCE SU VIA ANNA MAGNANI, TRATTO DI VIA ANNA MAGNANI,  TRATTO DI VIALE DELLO SPORT DAL SOTTOPASSO FERROVIARIO FINO ALL’INNESTO CON LA STRADA REGIONALE 437, TRATTO DI STRADA REGIONALE 437  FINO ALL’INCROCIO CON LA STATALE 17 CON RITORNO SULLA STRADA REGIONALE 437 FINO ALL’INCROCIO CON VIA ROMA (PREVIO PARERE DELL’ENTE PROPRIETARIO DELLA STRADA) ED ALTRO TRATTO DI VIA ROMA FINO ALL’ARRIVO.
  • L’ISTITUZIONE DEL SENSO UNICO ALTERNATO IN VIA COSTA DEL RASINE CON SERVIZIO DI SEGNALAMENTO MANUALE MEDIANTE PERSONALE A CIO’ DELEGATO DALL’ENTE PROPRIETARIO DELLA STRADA;
  • INVERTIRE IL SENSO UNICO IN VIA G. MARCONE NEL TRATTO DI STRADA DALL’AGENZIA SILVESTRI FINO ALL’INCROCIO CON LARGO LUIGI DI SAVOIA ( DIRETTRICE DI MARCIA CONSENTITA LARGO LUIGI DI SAVOIA – AGENZIA SILVESTRI );
  • L’ISTITUZIONE DEL DOPPIO SENSO DI MARCIA IN VIA G. MARCONE DALL’AGENZIA SILVESTRI FINO ALL’INCROCIO CON VIALE DEGLI ALBERGHI.

ORDINA

NEL GIORNO 23 LUGLIO 2017 DALLE ORE 08,00 E FINO AL TERMINE DELLA MANIFESTAZIONE :

  • L’ISTITUZIONE DEL DIVIETO DI SOSTA SU TUTTE LE STRADE DEL SUDDETTO CIRCUITO ;
  • L’ISTITUZIONE DEL DIVIETO DI SOSTA SU TUTTA LA STRADA IN VIA ARA COELI;
  • L’ISTITUZIONE DEL DIVIETO DI SOSTA SU TUTTA LA STRADA IN VIA OTTORINO VALENTINI;
  • L’ISTITUZIONE DEL DIVIETO DI SOSTA SU TUTTA LA STRADA IN VIA G. MARCONE;

Durante il periodo di chiusura  della circolazione:

 –  E’ vietato il transito di qualsiasi veicolo non al seguito della gara, in entrambi i sensi di marcia del tratto interessato dal transito dei concorrenti;

 –  E’ fatto divieto a tutti i veicoli di immettersi nel percorso interessato dal transito dei concorrenti;

–    E’ fatto obbligo ai conducenti di veicoli ed ai pedoni di non attraversare la strada;

Ferma restando la necessità di adottare tutte le cautele necessarie ad evitare pericolo per i concorrenti, i divieti e gli obblighi sopraindicati non si applicano ai veicoli adibiti a servizi di polizia, antincendio e pronto soccorso, nonché a quelli specificatamente autorizzati dall’organizzazione o dagli Organi di polizia preposti alla vigilanza.

L’organizzazione della manifestazione è tenuta a predisporre un idoneo servizio, a mezzo di proprio personale munito di adeguati segni di riconoscimento.

Gli organizzatori, prima dello svolgimento della competizione dovranno effettuare una ricognizione completa  del percorso, al fine di verificarne la rispondenza alle esigenze della competizione stessa ed informare preventivamente i partecipanti delle eventuali anomalie riscontrate.

L’organizzazione dovrà munirsi delle autorizzazioni e/o nulla osta eventualmente richiesti dalle norme vigenti in materia;

L’ufficio Tecnico Manutentivo provvederà a far posizionare la relativa segnaletica stradale con l’ausilio di transenne nel rispetto DELL’ART. 6 COMMA 4° LETTERA  F DEL C.d.S. e farà spostare le suddette transenne, lungo il percorso interessato dalla gara, per la chiusura di tutti gli innesti sul circuito, adottando tutte le cautele necessarie ad evitare pericolo per i concorrenti, inoltre, dovrà  PREDISPORRE IDONEA SEGNALETICA INDICANTE LE EVENTUALI DEVIAZIONI DELTRAFFICO;

Considerato che per motivi tecnici è stata emanata in anticipo la presente Ordinanza, senza i pareri degli enti proprietari delle strade di via Pietransieri e della strada Regionale 437,  la validità della stessa, relativamente alle due strade, è subordinata all’acquisizione dei suddetti pareri e/o al   provvedimento di chiusura al traffico emesso dalla Provincia.

I trasgressori della presente ordinanza saranno puniti con le sanzioni previste dal Codice della Strada.

GLI ORGANI DI POLIZIA STRADALE DI CUI ALL’ART 12 DEL NUOVO CODICE DELLA STRADA SONO INCARICATI DELL’ESECUZIONE DELLA PRESENTE ORDINANZA,DELLA VERIFICA DEL RISPETTO DELLE PRESCRIZIONE IMPOSTE NONCHE’ DI QUELLE STABILITE NELL’AUTORIZZAZIONE ALLO SVOLGIMENTO DELLA MANIFESTAZIONE E DI INTENSIFICARE LA VIGILANZA SUI TRATTI DI STRADA INTERESSATI ALLA MANIFESTAZIONE.

Ai sensi degli artt.3 quarto comma,e 5, quinto comma della legge 7 agosto 1990, n. 241 avverte: responsabile del procedimento  il Maresciallo Ordinario Scarpitti Mario.

Contro la presente Ordinanza è ammesso, nel termine di 60 giorni ricorso al Tribunale Amministrativo Regionale di  L’Aquila o in via alternativa ricorso straordinario al Capo dello Stato nel termine di 120 giorni; in relazione al disposto dell’art. 37,comma 3, del D.Lgs. n° 285/92, sempre nel termine di 60 giorni, può essere proposto ricorso all’apposizione della segnaletica, al Ministero dei Lavori Pubblici, con la procedura di cui all’art. 74 del Regolamento, approvato con  D.P.R. 495/92.

Allegata alla presente Ordinanza la planimetria del circuito che ne costituisce parte integrante.

L’organizzatore della gara e l’Amministrazione Comunale dovranno pubblicizzare l’evento con qualsiasi tipo di mezzo, soprattutto nei giorni precedenti l’evento in modo che i residenti e i turisti possano organizzarsi per gli spostamenti prima della gara.

Sarà fondamentale predisporre idonea segnaletica  che indichi la zona dove si svolgerà  la manifestazione degli Gnomi (via spataro) per evitare ingorghi nel centro urbano, e precisamente dalle  ore  08,00 alle ore12,00 circa del 23/07/2017 come da Ordinanza n. 35.

Inteso che Questa Amministrazione resta esonerata da qualsiasi responsabilità in merito ad eventuali danni cagionati a cose ed a persone.

Copia della presente Ordinanza sarà trasmessa al Sindaco del Comune di Roccaraso, alla Caserma dei Carabinieri di Roccaraso,  al nucleo ambiente dei Carabinieri di Roccaraso, al Comando Polizia Municipale, all’Ufficio Tecnico Manutentivo  ed al Responsabile dell’organizzazione della gara.

Copia della presente Ordinanza viene, altresì, inviata alla Questura ed alla Prefettura di L’Aquila.

 

Il Funzionario Responsabile IV Settore
Ten. Trilli Mario


Allegati:

Ordinanza n. 36 del 17/7/2017 – 4° TAPPA GIRO D’ITALIA HANDBIKE

Planimetria (Allegato) - Fare clic per visualizzare il file in alta risoluzione

Planimetria (Allegato) – Fare clic per visualizzare il file in alta risoluzione

Flipboard Comune di Roccaraso

Calendario

luglio: 2017
L M M G V S D
« Giu   Ago »
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31  

Comune di Roccaraso