Comune di Roccaraso

Home » Amministrazione Trasparente » 19 - Pianificazione e governo del territorio » Affidamento Servizio di Igiene Urbana – Chiarimento n. 5

Affidamento Servizio di Igiene Urbana – Chiarimento n. 5

Comune di Roccaraso

Statistiche del sito

  • 491,058 visite totali

Dove siamo

+39 0864 61921
____________________________
Orari al pubblico:
Dal Lunedì al Venerdì: 9:30 – 13:00
Giovedì: 15:30 – 17:00
____________________________

Webcam Comune


COMUNE DI ROCCARASO
(Provincia di L’AQUILA)

PROT. n. 1054 del 15/02/2016

SETTORE TERZO – AREA TECNICA

Gara d’appalto per l’ affidamento del “Servizio di igiene urbana, raccolta e trasporto dei Rifiuti Urbani con modalità differenziata domiciliare nel Comune di Roccaraso” – CIG: 6453685556

CHIARIMENTO N. 5

Requisiti 8.4.2 e 8.4.3 del bando rettificato

Con riferimento al bando di gara per l’affidamento del servizio in oggetto (CIG: 6453685556), trasmesso alla Comunità Europea in data 31/10/2015 e pubblicato sulla gazzetta dell’Unione Europea in data 05/11/2015 (2015/S 214-391300 – rettifica trasmessa alla Comunità Europea in data 21/12/2015 e pubblicata sulla gazzetta dell’Unione Europea in data 24/12/2015 215/S 249-454732), si precisa e chiarisce quanto segue:

  • Il requisito previsto al punto 8.4.2 del bando di gara rettificato deve essere posseduto su almeno due comuni aventi singolarmente popolazione residente pari o superiore agli 8.000 abitanti.
  • Il requisito previsto al punto 8.4.3, relativo al raggiungimento del 60% di percentuale di raccolta differenziata, deve essere posseduto in almeno uno degli anni del triennio di riferimento (e non necessariamente in tutto il triennio) e può riguardare due comuni qualsiasi, indipendentemente dal numero della popolazione residente (non necessariamente coincidenti con quelli di cui al precedente punto 8.4.2).
  • La precisazione riportata all’inizio di pag. 8 del Bando e Disciplinare di gara rettificato e nella nota n. 4 del modello “G” (“La soglia del 60% è riferita al risultato medio conseguito per ciascun anno del periodo di riferimento considerato e non come media dei risultati ottenuti nel triennio”) riguarda i soli casi in cui i concorrenti intendano dichiarare più anni (due o tre anni) del triennio di riferimento, fermo restando che il requisito richiesto può essere dichiarato e posseduto per un solo anno del triennio.


Il Responsabile Unico del Procedimento

Ing. Nicolino D’Amico

Allegati:

Chiarimento n. 5 Bando Rettificato – Requisiti 8.4.2 – 8.4.3

 

Flipboard Comune di Roccaraso

Calendario

febbraio: 2016
L M M G V S D
« Gen   Mar »
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
29  

Comune di Roccaraso